foto dionigi
home
curriculum
scrivimi
Domenica, 17 dicembre 2017

"I giovani non sono vasi da riempire, ma fiaccole da accendere" (Plutarco).
Ivano Dionigi Candidato Rettore Università di Bologna 2009 2012 - Unibo
header
Stampa la pagina
   
programma
Amministrazione
  Didattica e Formazione
     Dottorato di Ricerca
Edilizia
  Facoltà Medica
      Internazionalizzazione

Multicampus
   Programmazione ruoli
      Questione studentesca
Ricerca e Trasferimento tecnologico
   Risorse
      Statuto


Edilizia

Continuo a ritenere saggia e realistica la politica edilizia che vede nel Centro storico le Facoltà Umanistiche e fuori le mura le Facoltà scientifiche e tecnologiche. Se avessimo osato di più col Campus di Ozzano - insediandovi, secondo il progetto originario, anche Agraria e Ingegneria - avremmo dato un bell'esempio di programazione lungimirante e ora saremmo in minore difficoltà.

Infatti ora, nonostante le numerose attese legate a impegni, priorità, necessità, tutta la nostra edilizia è tra la paralisi e l'incertezza. Ci sono Dipartimenti e Facoltà, in particolare dell'Area scientifica e tecnologica, che hanno esigenze improrogabili o che non hanno sede propria e pagano affitti insostenibili nel lungo periodo: parlo delle Chimiche e Astronomia (in fase avanzata di aggiudicazione di appalto), di Farmacia e Biotecnologie (in fase di validazione del progetto e di acquisto del terreno), della seconda parte di Ingegneria al Lazzaretto (42.000 mq. a fronte dei 18.000 già realizzati della prima parte), di Scienze Motorie (dall'onere contenuto e già previsto a partire dal presente esercizio finanziario), Architettura e Ingegneria II a Cesena (che gode di un cofinanziamento del Miur di 11.5 milioni a fronte di 15,8 milioni di mutui a carico dell'Università; e con costi altissimi di affittanza).

A questo punto è necessario e urgente che: 1) tutti questi soggetti vengano convocati per dare loro certezze - non di soluzioni immediate - ma di regole e di tempi (negli ultimi anni il piano edilizio è cambiato troppo spesso) ridefinendo le priorità e l'entità delle risorse; 2) rimodulazione dei progetti, in parte datati, perché ispirati al gigantismo; non si può non valutare che andiamo incontro sicuramente alla riduzione dei docenti e molto probabilmente anche degli studenti.

Quanto alle priorità, tutte indiscutibili, ritengo che l'impegno per il lotto A della seconda fase di Ingegneria vada recuperato e riallineato - non solo sulla carta ma nella realtà - nel piano edilizio del 2010, senza slittamenti di sorta perché il progetto è pronto e la gara può partire; perché ci sono impegni sottoscritti con l'Amministrazione comunale; perché col trasferimento del DIEM e del DIENCA si dà forma definitiva al Polo dell'Ingegneria Industriale. In questo caso sarà opportuno coinvolgere anche i diversi interlocutori istituzionali per sensibilizzare, nei modi più appropriati e efficaci, lo stesso Governo con un intervento specifico.

Per questa partita complessa della programmazione edilizia ritengo di fondamentale importanza e utilità che alla Facoltà di Ingegneria venga dato un vero e proprio mandato in virtù delle competenze specifiche di tanti suoi docenti.

Quanto agli strumenti finanziari, dobbiamo prevedere il ricorso all'edilizia convenzionata, al coinvolgimento del Miur per il finanziamento di progetti straordinari connessi a programmi ministeriali, e soprattutto alla politica dei mutui, i cui tempi saranno più lunghi di quella della crisi, e i cui costi sono inferiori a quelli degli affitti.

Gioverà infine ricordare che i tempi di realizzazione dell'edilizia (dettati da progetti definitivi, esecutivi e appalti) sono comunque lunghi e ciò consente di diluire maggiormente nel tempo i relativi oneri finanziari.

programma
Amministrazione
  Didattica e Formazione
     Dottorato di Ricerca
Edilizia
  Facoltà Medica
      Internazionalizzazione

Multicampus
   Programmazione ruoli
      Questione studentesca
Ricerca e Trasferimento tecnologico
   Risorse
      Statuto

quale rettore
   
rassegna

Candidatura
Dibattito
Medicina
Statuto
Linguaggi delle Scienze e Antichità Classica
Direzione amministrativa

parole chiave
. Cultura
. Meritocrazia
. Persone
. Priorità
. Ricercatori
umanisti
. Due lingue, una cultura »
. Linguaggi delle scienze e
  antichità classica
»
. Scientia rerum »
. Articoli »
permanenza
bottom